inizia

Lascia un report dei tuoi incontri cittadini

Se organizzi un evento o un meetup con il tuo gruppo cittadino ricordati di lasciare un report aggiornato.
Se sei un coordinatore/trice di un gruppo cittadino richiedi di partecipare alla mailing list dei coordinatori italiani.

Sulcis

BACCANALE-Sulcis Concerti
https://www.facebook.com/MovimentoZeitgeistSulcis
https://www.facebook.com/BACCANALE.CIRCUITO.MUSICALE
rete di band e artisti che lavorano in ambito musicale.
autogestione ed organizzazione di eventi in luoghi segreti e immersi nella natura.
partecipazione condivisione di sensi e beni durante le serate.
Baccanale vuole essere un modo alternativo per usufruire dell'arte.
sempre scollegata dall'imperativo del guadagnare e del profitto

Nicola Mette + Tenores di Neonelli – Sos Corriolos - BreakinDown- GrandMother Safari - Perry Frank - Redrum - Giovanni Fancello

a cura di Agri-Factory /GiuseppeFrau Gallery-Baccanale-Neuroni Attivi

Sulcis: verso un Distretto Culturale Open Source (Glocale, Naturale e Sostenibile)
Traghettare il nostro territorio nella sua giusta ambizione di sviluppo culturale ed economica, non deve significare innestare quei modelli della contemporaneità e dello sviluppo disegnati e designati altrove, per altre economie, per altri interessi, ma vuole dire elaborarne di nuovi: creare un modello innovativo anche nei modelli dell’innovazione.Se per alcuni aspetti la nostra crisi è simile a quella di altri territori, è vero anche che il nostro territorio è per sua natura unico del suo genere, e da qui dobbiamo ripartire.Per creare nuova economia ci vogliono risorse: noi dobbiamo individuare il meccanismo per produrre risorse, prima ancora che nuove economie.Non possiamo permetterci il lusso di credere che tutti possano capire a priori l’utilità di dirottare importanti finanziamenti da destinare alla Cultura, o meglio alla ricerca ed alla sperimentazione culturale per la produzione di progetti ed azioni utili al territorio, permettendo a tutta la comunità, e non solo alla politica, di poter sfruttare la sua capacità di pensare il futuro.

Mentre la politica illude e disillude, facendoci credere di avere ancora in mano soluzioni per programmi e progetti da essa supersponsorizzati, c'è chi non aspetta ed auto organizza la rinascita economica e culturale del Sulcis, puntando sull'innovazione open source, proprio nel territorio più povero, depresso ed inquinato d'Italia: su un terreno di crisi economica e sociale, reso sia letteralmente che metaforicamente sterile da milioni di tonnellate di fanghi rossi ed industrie devastanti, in cui anche la sola idea di uno sviluppo alternativo ad esse è stata etichettata, da chi ne aveva l'int

Dopo il successo dell'Agrifest 2013,vediamo di far conoscere il Baccanale.
Cosa e' il Baccanale?
E' una rete di band e artisti che lavorano in ambito musicale.
autogestione ed organizzazione di eventi in luoghi segreti e immersi nella natura.
partecipazione condivisione di sensi e beni durante le serate.
Baccanale vuole essere un modo alternativo per usufruire dell'arte.
sempre scollegata dall'imperativo del guadagnare e del profitto.
con il BACCANALE organizziamo "incontri" ai quali possiamo partecipare attivamente e proporre la nostra arte all'interno del circuito.

Non possiamo pretendere che le cose cambino, se continuiamo a fare le stesse cose.

La crisi è la più grande benedizione per le persone e le nazioni, perché la crisi porta progressi. La creatività nasce dall'angoscia come il giorno nasce dalla notte oscura. E' nella crisi che sorge l'inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi supera sé stesso senza essere 'superato'.

Chi attribuisce alla crisi i suoi fallimenti e difficoltà, violenta il suo stesso talento e dà più valore ai problemi che alle soluzioni. La vera crisi, è la crisi dell'incompetenza. L' inconveniente delle persone e delle nazioni è la pigrizia nel cercare soluzioni e vie di uscita. Senza crisi non ci sono sfide, senza sfide la vita è una routine, una lenta agonia. Senza crisi non c'è merito. E' nella crisi che emerge il meglio di ognuno, perché senza crisi tutti i venti sono solo lievi brezze. Parlare di crisi significa incrementarla, e tacere nella crisi è esaltare il conformismo. Invece, lavoriamo duro. Finiamola una volta per tutte con l'unica crisi pericolosa, che è la tragedia di non voler lottare per superarla."

Albert Einstein
Nelle prossime ore postero'un resoconto dettagliato dell Agrifest 2013,per il momento spero apprezziate le foto.
https://www.facebook.com/media/set/?set=a.351929718241813.1073741827.266...



Agrifest 2013

Evento facebook


Saranno lì ad attendervi grandi prati per passeggiate e se siete fortunati troverete asparagi da cucinare al barbecue.
Come tutti gli anni sarà una festa per ritrovarci e scambiare i nostri saperi e le nostre esperienze, tanti stimoli diversi per entrare in contatto con la natura e con altri esseri umani.
Il festival sarà come un picnic e per chi viene in tenda sarebbe consigliato rispetto del luogo e della sua pulizia, ci saranno inoltre un piccolo campeggio musicale, sociale, artistico, agricolo e bucolico.
Portiamoci da casa le prelibatezze che vorremo condividere e si spera anche tante buone bibite sarde.
Stiamo implementando le info con foto e altri dettagli che presto potrete vedere qui sull'evento e sulle pagine degli organizzatori.

Avviso:
Essendo una festa privata avremo bisogno di sapere le partecipazioni in anticipo in quanto i cancelli rimarranno chiusi durante l'agrifest #2

Programma

Agrifest 2013 e':
Lo scambio sociale ai tempi della crisi.

Il banchetto del baratto presente all Agrifest ha l’intento di diffondere nuovi modelli di consumo orientati al benessere sociale e ambientale, abituare le persone ad un consumo critico e sostenibile.

Cos’è lo Zeitgeist Day (Z-Day)?
Gli Z-Day sono riunioni annuali tenute in tutto il mondo dal Movimento Zeitgeist (TZM), durante le quali, attraverso varie forme comunicative, si diffondono le idee promosse dal movimento, il concetto di R.B.E.M., di Open Source e iniziative derivate, si analizza lo status della società e si propongono varie alternative per superare concetti, istituzioni o valori obsoleti che minano la nostra specie e il nostro pianeta, l’unico che abbiamo e con risorse finite.

Dove si terrà?

Ciao a tutti,oramai mancano pochi giorni al nostro evento,e discutendo insieme ad altri attivisti abbiamo deciso di non utilizzare nessun pezzo musicale protetto dai diritti d autore,del resto noi siamo un movimento completamente libero da certi vincoli e possiamo fare un bell evento anche senza musica,contano i contenuti che ognuno di noi portera'.

Ciao Amici di NEURONI ATTIVI,il 17 Marzo 2013 abbiamo pensato di festeggiare anche nel Sulcis Iglesiente lo ZDAY con un Massive Flash Mob a SORPRESA e con la possibilita per tutti di conoscere da vicino cosa e' il Movimento Zeitgeist .

Cos’è lo Zeitgeist Day (Z-Day)?

Un ottima idea per valorizzare il territorio.

Relazione introduttiva a progetto di difesa costiera e ripristino Costiero- Ambientale- Paesaggistico,

indirizzo di sviluppo economico sostenibile e offerta turistica del territorio costiero di Iglesias

REEF ARTIFICIALE MULTIUSO by A.S.R.Ltd.

Grazie di cuore a tutti i presenti al nostro EVENTO che si e tenuto a BAREGA,in modo particolare al Gruppo ZEITGEIST di CAGLIARI,alla GiIUSEPPE FRAU GALLERY,ai RAGAZZI del PROGETTO BAREGA,Al BACCANALE SULCIS,a Helena Hladilova e Namsal Siedlecki,e alle FANTASTICHE LILIES ON MARS.

Dopo gli interventi di Riccardo Oi, Davide Porcedda, Monica Lugas e Marta Fontana la Agri-Art Gallery prosegue la sua programmazione con gli interventi di Helena Hladilova e Namsal Siedlecki.

"Potremmo arrivare e preparare il terreno, una specie di aiuola che col tempo e il contributo di chi vorrà si possa creare una specie di database vivente di piante velenose sarde, creare una specie di ecositema chiuso, per assistere col passare del tempo a come si evolve, chi sopravvive, chi soccombe, una selezione
naturale."

Inizio lavori sabato 24, vernissage domenica 25

Dopo gli interventi di Riccardo Oi, Davide Porcedda, Monica Lugas e Marta Fontana la Agri-Art Gallery prosegue la sua programmazione con gli interventi di Helena Hladilova e Namsal Siedlecki.

"Potremmo arrivare e preparare il terreno, una specie di aiuola che col tempo e il contributo di chi vorrà si possa creare una specie di database vivente di piante velenose sarde, creare una specie di ecositema chiuso, per assistere col passare del tempo a come si evolve, chi sopravvive, chi soccombe, una selezione
naturale."

Inizio lavori sabato 24, vernissage domenica 25

Ciao a tutti voi,e graze di cuore di essere cosi in tanti a seguirci. In questo ultimo periodo stiamo lavorando ad un evento per presentare come si deve il Movimento Zeitgeist Sulcis e le iniziative di NEURONI ATTIVI and friends,invitando t
utte le persone ed asssociazioni che si occupano di Ecosostenibilta e Condivisione Open Source nel nostro territorio.Se volete partecipare e insieme a noi creare un VERO e libero raduno di IDEE, scrivete a questa mail: zeitgeistsulcis@gmail.com e riceverete tutte le informazioni.
NEURONI LIVE!!!

Ciao a tutti voi,e graze di cuore di essere cosi in tanti a seguirci. In questo ultimo periodo stiamo lavorando ad un evento per presentare come si deve il Movimento Zeitgeist Sulcis e le iniziative di NEURONI ATTIVI and friends,invitando tutte le persone ed asssociazioni che si occupano di Ecosostenibilta e Condivisione Open Source nel nostro territorio.Se volete partecipare e insieme a noi creare un VERO e libero raduno di IDEE, scrivete a questa mail: zeitgeistsulcis@gmail.com e riceverete tutte le informazioni.
NEURONI LIVE!!!

Ciao ragazzi, sono Giuliano, e per chi non mi conoscesse, sono un nuovo iscritto al gruppo Zeitgeist Sulcis. Sono anni che mi occupo di argomenti relativi ad una filosofia che punti al ritorno alla Terra, in ogni senso. Compreso anche quello dell'onestà e della purezza d'animo.

-IMPORTANTE-IMPORTANTE-IMPORTANTE-IMPORTANTE-IMPORTANTE:
--chiunque volesse esporre manufatti, prodotti locali, ogni sorta di cibo, di bevande, prodotti naturali, etc... può scrivere un messaggio privato al BACCANALE o a Giacomo Tronci qui su facebook.
avrete a disposizione uno spazio scelto da voi ( naturalmente gratuitamente, ci auguriamo poi che vorrete aiutarci con una piccola donazione) all'interno della festa.
--gli artisti che vorranno esporre le loro opere, fare live painting, fare installazioni, etc.etc. possono scrivere un messaggio a questa mail della Giuseppefrau gallery :

Entro fine Settembre torneremo Attivi piu' di prima,(e come amministratore e coordinatore chiedo scusa per l assenza di questi mesi ,ma le cose vanno fatte bene e dovevo risolvere un po' di cose,anche se poi sono stato attivo comunque:)).Ciao a tutti

Commenti recenti

Chi è on-line

Ci sono attualmente 0 utenti e 97 visitatori collegati.

Nuovi utenti

  • dorthybiermann71176
  • collinhanley277
  • mindadeboer53630060
  • carinkrebs9495058331
  • josuesdavid
Condividi contenuti