inizia

p2p

Verso un Futuro di produzione cooperativa, su piccola scala, locale e p2p – Parigi, OuiShare Summit


Fonte: blog www.meedabyte.com
L’iniziativa Ouishare è nata a Parigi nel corso del 2010 soprattutto grazie all’energia e alla sociabilità di Antonin Leonard dopo l’ondata globale di interesse che nacque intorno a due libri seminali che sono pubblicati in quei giorni: “What’s mine is Yours” di Rachel Botsman e Roo Rogers e “The Mesh” di Lisa Gansky .

Per chi non è molto familiare col concetto, il Consumo Collaborativo riguarda un nuovo modo di vedere i beni di consumo, considerando più importante l’accesso della proprietà: condividere ciò che si possiede (e magari non si utilizza al 100%) con gli altri membri della comunità contribuisce a ridurre globalmente i consumi globali ed è davvero un’idea speciale. Molte grandi idee incarnano i principi del consumo collaborativo: tra le più note il ride/car sharing, il couchsurfing or lo room renting, e il prestito di strumenti di lavoro (avete mai pensato a quanto tempo effettivamente usate un trapano nella vita? Solo qualche ora), e molti molti altri.

Il Consumo Collaborativo ha un merito davvero enorme: l’aver messo l’idea della co-ownership e dell’accesso sotto i riflettori, innescando interesse per la collaborazione, e per i modelli peer to peer (dove conta il contatto da persona a persona) che a quei tempi erano ancora molto marginali, salvo quanto il paradigma p2p aveva già fatto nel settore della musica rendendola davvero libera di circolare al di là di distributori, etichette e titolari del copyright.

Documentario: "Steal this film"

Il documentario "Steal this film" (sottotitolato in italiano) sui diritti d’autore, il peer2peer e la libertà di informazione.

http://www.youtube.com/view_play_list?p=D86E4561B7714EEC&search_query=%5BSub+ITA%5D+Steal+This+Film+1

Commenti recenti

Chi è on-line

Ci sono attualmente 0 utenti e 36 visitatori collegati.

Nuovi utenti

  • khjhdndgbdh
  • sophiegattyoshjk
  • 44xy
  • Gianmarco Camba
  • alessandro giglietti
Condividi contenuti